formazione insegnanti

Educare alle differenze_20 e 21Da Siracusa a Bologna passando per Roma. Da nord a sud, tre associazioni – Stonewall, Il Progetto Alice e Scosse – in primavera hanno proposto un incontro nazionale, da svolgere sabato 20 settembre a Roma, tra associazioni, insegnanti, gruppi istituzionali e genitori.

In pochi mesi la nostra iniziativa è stata adottata e sostenuta da oltre 150 realtà collettive e in diverse città italiane è stata preceduta da assemblee e… Continua a leggere

 

slidescosse_20-21setDal sito http://www.scosse.org

Da Siracusa a Bologna passando per Roma. Da nord a sud, tre associazioni – Stonewall, Il Progetto Alice e Scosse – in primavera hanno proposto un incontro nazionale, da svolgere sabato 20 settembre a Roma, tra associazioni, insegnanti, gruppi istituzionali e genitori.
In pochi mesi la nostra iniziativa è stata adottata e sostenuta da oltre 150 realtà collettive e in diverse città italiane è stata preceduta… Continua a leggere

Educare alle differenze_20 e 21Si terrà a Roma il 20 e 21 settembre un incontro dal titolo “Educare alle differenze” promosso da Scosse, Progetto Alice e Stonewall, tre associazioni che da tempo lavorano sull’educazione alla differenza, sull’identità di genere e sulla promozione della pluralità e dell’inclusione sociale, e che ha raccolto in meno di due mesi il sostegno di circa 150 tra associazioni e privati. La partecipazione all’evento, che ha… Continua a leggere

Educare alle differenze_20 e 21

Comunicato Stampa

Duecento realtà co-promotrici – tra associazioni, scuole, case delle donne, spazi sociali e centri antiviolenza – da tutto il territorio nazionale.
Decine di appuntamenti preparatori autoconvocati,  in diverse città italiane.
Due giornate per conoscersi, condividere e costruire.
Sette tavoli di lavoro tematici con oltre cento interventi previsti da tutta Italia.
Un’assemblea plenaria per  superare la frammentarietà e dare una risposta collettiva agli attacchi di forze… Continua a leggere

Educare alle differenze_20 e 21Educare alle differenze- Le associazioni Scosse, Progetto Alice e Stonewall hanno proposto un incontro nazionale, “Educare alle differenze”, che si svolgerà a Roma, tra insegnanti, genitori, gruppi istituzionali e altre associazioni. L’obiettivo dell’incontro è quello di creare una rete fra tutte le esperienze di chi quotidianamente lavora fuori e dentro le scuole, in modo da promuovere libertà e pluralità, partendo dal ragionamento sull’identità di genere. L’iniziativa è… Continua a leggere

incontro 17 giugno Tuba17 giugno
ore 19-21
Tuba Bazar- via del Pigneto 39A

Il 17 giugno da Tuba cominciamo a parlare di “Educare alle differenze”, l’incontro nazionale che si svolgerà il 20 settembre a Roma. Aperitivo di sottoscrizione, presentazione e lancio della Giornata nazionale per l’educazione alle differenze nella scuola, l’iniziativa  promossa da oltre 100 associazioni in tutta Italia.

Da Siracusa a Bologna passando per Roma. Da nord a sud, tre… Continua a leggere

famiglia pluraleNei primi tre anni di vita, i bambini diventano man mano consapevoli dell’esistenza di tutto un mondo intorno a loro, composto da oggetti, spazi e persone; imparano a distinguere i volti familiari da quelli estranei, e da qui acquisiscono il concetto di “famiglia”; apprendono che non tutti hanno il corpo fatto nello stesso modo, che per esempio esistono maschi e femmine, e che non tutti hanno la pelle dello stesso… Continua a leggere

sostegno scosseEcco alcuni dei Comunicati Stampa e delle lettere di sostegno ricevute da Scosse, dopo i violenti attacchi di Militia Christi al progetto “la scuola fa differenza”:

Città delle Mamme

Associazione di mamme
Nel rispetto delle idee di tutte e tutti, e credendo nell’importanza di un’educazione senza stereotipi razziali e di genere, Città delle Mamme ha pubblicato un post in sostegno a @SCOSSE – Associazione di Promozione Sociale, sotto accusa su… Continua a leggere

scuola_manifesto_quadratoDistrug­gono la «fami­glia natu­rale» e stanno tra­sfor­mando la scuola in un «campo di rie­du­ca­zione» che sforna sol­da­tini di una nuova «reli­gione». La chia­mano «ideo­lo­gia del Gender»,in pra­tica un’educazione ses­suale impar­tita ai bam­bini in nome della cri­tica alla divi­sione dei ruoli ses­suali nella famiglia.L’accusa che il car­di­nale di Genova, e pre­si­dente della Cei, Arnaldo Bagna­sco ha rivolto ai volumi «Edu­care alla diver­sità a scuola» auto­riz­zati dal governo Letta… Continua a leggere

laicità e libertàAncora attacchi indiscriminati a “La scuola fa differenza”

ll Movimento Militia Christi polemizza ancora con il corso di Scosse e Archivia scrivendo anche al Paese delle donne.
Non solo, lettere del medesimo tenore continuano da settimane ad essere inviate via fax e consegnate a mano alle scuole coinvolte dal nostro corso di aggiornamento professionale.
È un attacco durissimo e infamante, indegno di uno stato laico.
Chiediamo alle… Continua a leggere

La scuola fa la differenza: inizio dei corsidi Bernardo Volo
“La scuola fa differenza” , questo il titolo del ciclo di otto corsi formativi che parte oggi, 20 gennaio, per coinvolgere oltre 200 insegnanti di scuole dell’infanzia e asili nido. Voluto dall’Assessorato alla Scuola, Infanzia, Giovani e Pari Opportunità di Roma Capitale, il progetto è ideato e realizzato dall’Associazione Scosse – Soluzioni Comunicative Studi e Servizi Editoriali con la partecipazione di Archivia, biblioteca Archivi Centri documentazione delle… Continua a leggere

I Laboratori de La scuola fa differenzaLa scuola fa differenza – il ciclo di otto corsi di aggiornamento professionale rivolto a oltre 200 insegnanti di scuole dell’infanzia e asili nido nella città di Roma, attraverso un programma di 176 ore di insegnamento – è stato in questi giorni preso di mira da quotidiani, siti web e settimanali vicini alla Chiesa cattolica.

L’associazione Scosse, che ha ideato e sta realizzando “La scuola fa differenza” per il… Continua a leggere

educare alle differenze eventi

educare alle differenze 2

Coworking

Progetti dedicati all'adolescenza

Formazione infanzia

Leggere senza stereotipi

Huffingtonpost Monica Pasquino

Partecipa

Coworking