14699469_1335894549767872_1643967113_o

 

Non una di meno!
Educare alle differenze alla manifestazione del 26 Novembre contro la violenza maschile contro le donne

Non una di meno!
Educare alle differenze alla manifestazione del 26 Novembre contro la violenza maschile contro le donne

In piazza #controstereotipi

Meno di un mese fa ci siamo salutate a Bologna approvando a gran voce la partecipazione di Educare alle differenze alla manifestazione nazionale contro la violenza maschile contro le donne del 26 novembre, riconoscendo il ruolo strategico che svolgono la scuola e l’educazione nella prevenzione della violenza nelle sue tante forme. Adesso è venuto il momento di iniziare a costruire insieme la nostra partecipazione al corteo di sabato!

“Noi della scuola” sappiamo bene quanto siano importanti i progetti di sensibilizzazione sulla violenza contro le donne, i laboratori di educazione al genere e di decostruzione degli stereotipi, i percorsi di educazione all’affettività e alla relazione per dare a bambini e bambine, a ragazze e ragazzi gli strumenti necessari per costruire autonomia e capacità di autodeterminarsi e relazioni consensuali non basate sul possesso e la prevaricazione.

Il 26 novembre è l’occasione per uscire da scuola e dirlo forte e chiaro attraversando le strade di Roma! Un’occasione per rivendicare il valore sociale e politico dell’educazione nella prevenzione di tutte le molteplici forme che assume la violenza di genere e il ruolo cruciale della scuola pubblica nella lotta contro una cultura sessista, eteronormativa e discriminante.

Invitiamo tutte le associazioni e gruppi che fanno parte della Rete di Educare alle Differenze ad attivarsi ognuna sul proprio territorio per promuovere la partecipazione al corteo. Invitiamo le singole insegnanti, educatori, psicologhe, formatori e quanti/e lavorano nel mondo educativo a promuovere la partecipazione di colleghi e colleghe, studentesse e studenti, genitori.

La manifestazione del 26 Novembre comincia alle ore 14 a Roma, partenza Piazza Esedra e arrivo a Piazza San Giovanni.

Vi segnaleremo mano a mano le informazioni utili per la partecipazione al corteo, inclusi i trasporti in pullman da fuori Roma, sull’evento facebook di Educare alle differenze / 26 novembre. Mentre sul blog della manifestazione troverete i report delle assemblee fatte fino ad oggi e i materiali di comunicazione da diffondere: https://nonunadimeno.wordpress.com/

Per chiedere informazioni o segnalarci iniziative dei nodi territoriali di Educare scriveteci a scuoladifferente2014@gmail.com

Stampa Stampa
educare alle differenze eventi

educare alle differenze 2

Progetti dedicati all'adolescenza

Formazione infanzia

Leggere senza stereotipi

Huffingtonpost Monica Pasquino

Partecipa

Coworking