educare alle differenze 628 – 29 Settembre 2019 
Scuola Mazzini Via Gentileschi 10, PISA

Stiamo attraversando una pagina nera del nostro paese, in cui chi siede al governo incita all’odio sociale, fomenta razzismo e sessismo, mina la solidarietà. Per questo abbiamo deciso di intitolare la IV edizione del meeting nazionale di Educare alle differenze: sull’odio non cresce futuro.

I discorsi di odio che animano il dibattito pubblico e le politiche che ne sono conseguenza rappresentano una enorme minaccia per il nostro presente e soprattutto per le future generazioni. Più alto è l’odio sociale, più si allentano i legami sociali e si abbassa la qualità della vita delle persone, più aumentano ingiustizie, disparità, indifferenza e violenze.
Com’è evidente dagli ultimi fatti di cronaca, sotto l’attacco istituzionale è (anche) la scuola, che si vorrebbe addomesticare a un’idea di società chiusa, incattivita e fuori epoca.
Si minacciano la libertà di insegnamento e il ruolo educativo delle istituzioni scolastiche, le espressioni di libero pensiero e di critica e le stesse basi democratiche del confronto e del rispetto tra opinioni diverse.
Dedichiamo la VI edizione di Educare alle differenze alla libertà, all’autodeterminazione e al senso critico che la scuola pubblica coltiva ogni giorno, in ogni ordine e grado, affrontando i temi che ci contraddistinguono da sempre: stereotipi di genere, violenza maschile contro le donne, razzismo, intercultura, omotransfobia, bullismi.
La VI edizione si svolgerà il 28 e 29 settembre 2019 a Pisa, città che con la sua amministrazione esemplifica i problemi e i pericoli che vogliamo discutere sul piano nazionale. Ad ospitarci sarà una scuola pubblica, con il prezioso supporto del nodo territoriale pisano di Educare alle differenze.

Come ogni anno, l’evento è gratuito e aperto a tutt*.

Per costruire la nostra due giorni di autoformazione abbiamo bisogno del sostegno di tutt*, insegnanti, professionisti, genitori e associazioni.

-Segnate le date in agenda e partecipate previa prenotazione gratuita fino ad esaurimento posti

-Diffondete il nostro evento e fate passaparola

-Contribuite al programma e partecipate alla nostra call entro il 30 giugno

-Fate una donazione per sostenere i costi dell’organizzazione: APS Educare alle differenze IBAN IT92V0326803211052966370870 Causale: contributo VI edizione.

Dal 2014 ad oggi, il meeting nazionale di Educare alle differenze è diventato un appuntamento fisso per migliaia di insegnanti, educatrici e educatori, professionisti/e dell’educazione e genitori. La due giorni di lavoro e scambio è una grande fucina di piccoli laboratori suddivisi per tavoli tematici che lavorano in parallelo:

-Esperienze 0-6 anni

-Esperienze 7-11 anni

– Esperienze 12-14 anni

– Esperienze 15-18 anni

-Educazione permanente/trasversale (ovvero attività che sono principalmente rivolte alla formazione degli adulti oppure che non hanno un target di età specifico)

I laboratori della VI edizione si suddivideranno in due tipologie: di primo livello (introduzione) e di secondo livello (appronfondimento). Oltre a due plenarie, performance e mostre, banchetti, spazio infanzia e librerie specializzate.

Aggiornamenti sul programma in costruzione sul nostro sito e sulla pagina facebook

Stampa Stampa
educare alle differenze eventi

educare alle differenze 2

Coworking

Progetti dedicati all'adolescenza

Formazione infanzia

Leggere senza stereotipi

Huffingtonpost Monica Pasquino

Partecipa

Coworking