educare alle differenze

IL PROGRAMMA DELLA DUE GIORNI

29 settembre

ore 9,00 – ACCOGLIENZA

ore 10,00 – PLENARIA DI APERTURA

ore 10,30 – 19,00 LABORATORI IN SESSIONI PARALLELE E CONVERSAZIONI

ore 19,30 – TEATRO E INCURSIONI ARTISTICHE

30 settembre

Ore 10,00 – LABORATORI IN SESSIONI PARALLELE E CONVERSAZIONI

Ore 11,30 – PLENARIA DI CHIUSURA

Ore 13,30 CHIUSURA DEI LAVORI

Durante la due giorni ci saranno librerie, mostre e stand associativi.

Sono in programma… Continua a leggere

Come partecipare e iscriversi

L’appuntamento con Educare alle Differenze si avvicina e, in attesa del programma ufficiale, è da oggi possibile iscriversi.

Compila subito il modulo online!

Informazioni generali

Come le edizioni passate, anche la quinta, prevista a Palermo il 29-30 settembre 2018, sarà animata da eventi in plenaria e workshop suddivisi in tavoli tematici. Tutti gli incontri previsti hanno una struttura laboratoriale e prediligono la… Continua a leggere

Palermo
29-30 settembre 2018
Cantieri culturali alla Zisa

La V edizione del più grande meeting nazionale gratuito dedicato all’educazione si svolgerà il 29 e 30 settembre 2018 a Palermo, ai Cantieri culturali della Zisa.

Dal 2014 ad oggi, il meeting nazionale di Educare alle differenze è stato animato da migliaia di insegnanti, educatrici e educatori, professionisti/e dell’educazione e genitori che vogliono condividere competenze e percorsi per la prevenzione… Continua a leggere

Palermo

29-30 settembre 2018

Oggi, giovedì 31 maggio 2018, la rete Educare alle differenze si è incontrata di nuovo a Palermo per la preparazione della V edizione dell’incontro annuale nazionale “Educare alle Differenze”, che vede coinvolte realtà diverse legate al mondo dell’educazione e che ha come obiettivo lo scambio di buone pratiche e l’autoformazione per un’educazione non sessista, plurale e volta alla decostruzione degli stereotipi.

In agenda una riunione… Continua a leggere

Dal 2014 ad oggi il meeting nazionale di Educare alle differenze – promosso da S.CO.S.S.E., Stonewall e Il Progetto Alice e da oltre 250 associazioni del territorio nazionale – è diventato un appuntamento fisso per migliaia di insegnanti, professionisti/e dell’educazione, operatori e operatrici del sociale, famiglie.
L’obiettivo è quello di mettere in comune competenze e percorsi formativi diversi, attraverso laboratori, scambio di buone pratiche, workshop sulla valorizzazione delle differenze nella… Continua a leggere

scosse

di Manuela Perrone

Anche per combattere gli stereotipi ci vuole metodo. Soprattutto se la missione è quella di portare la lotta dove può dare i risultati migliori: nelle scuole, tra bambine, bambini e adolescenti. Lo sa bene la squadra di Scosse, associazione di promozione sociale nata a Roma nel 2011 dall’idea “sovversiva” di un gruppo di ragazze. «Volevamo provare a costruire un’organizzazione che partisse dall’università per portare… Continua a leggere

Associazioni laiche denunciano, negare educazione sessuale e affettiva mette a rischio i giovani, sotto accusa il “family day”

Martedì 16 febbraio, presso la sala dell’Associazione Stampa Romana in Piazza della Torretta 36 in Roma, ore 11:00, il Coordinamento Laicità Scuola Salute (Agedo, Coordinamento Genitori Democratici, Educare alle Differenze, Famiglie Arcobaleno, Gaycs, Gaynet, Rete Genitori Rainbow) ha presentato una proposta in 7 punti per affrontare l’emergenza legata alla salute… Continua a leggere

 Educare alle differenze: a Palermo il più importante appuntamento italiano gratuito dedicato all’educazione laica, pubblica e plurale.

Sabato 29 e domenica 30 settembre 2018 Palermo ospita Educare alle Differenze: ai Cantieri culturali alla Zisa si svolgerà l’incontro nazionale che dal 2014 coinvolge migliaia di insegnanti, educatrici ed educatori, genitori e studenti, professionisti e professioniste dell’educazione.

Nell’anno in cui è Capitale italiana della Cultura, Palermo è stata scelta… Continua a leggere

L’APS EDUCARE ALLE DIFFERENZE sulle LINEE GUIDA della Ministra FEDELI

Nei giorni scorsi sono state emanate dalla Ministra Valeria Fedeli le Linee guida previste dall’articolo 1, comma 16 della legge 107 che riforma il sistema nazionale d’istruzione e reclutamento (Legge 107/2015).

Il comma 16 prevede che l’offerta formativa assicuri l’attuazione dei principi di pari opportunità, promuovendo nelle scuole di ogni ordine e grado l’educazione alla parità dei… Continua a leggere

educare alle differenze 4 slideMappatura dei tavoli di lavoro: parole chiave, obiettivi, sfide

Per la quarta edizione di Educare alle Differenze, interamente incentrata sul rapporto tra scuola (quella pubblica e laica) e famiglie (nella loro pluralità e ricchezza), si è scelto di suddividere i tanti workshop seguendo quattro “lenti di approfondimento” – #famiglie, #strumenti, #inclusione, #comunicazione – e di prevedere a conclusione della prima giornata dei momenti di “mappatura” dei contenuti… Continua a leggere

educare alle differenze 4 slideIl 23 e il 24 settembre a Roma, negli spazi della Scuola Di Donato, donne e uomini, insegnanti, genitori, operatori e operatrici di associazioni, formatori e formatrici, lavoratori e lavoratrici del settore della cultura e dell’infanzia, si sono incontrati per la quarta edizione del meeting nazionale Educare alle Differenze – dedicato quest’anno a decostruire e ripensare il rapporto tra la scuola e le famiglie per superare la visione ideologica… Continua a leggere

educare alle differenze FONAGSComunicato stampa 14/06/2017

La neo-formata Aps Educare Alle Differenze – rete di associazioni provenienti da tutto il territorio nazionale presentata alla Camera dei Deputati lo scorso maggio – è già in piena attività. Se a fine settembre si svolgerà la quarta edizione del meeting nazionale Educare alle differenze – quest’anno focalizzato sul rapporto scuola famiglia – ieri la presidente Monica Pasquino ha scritto ha scritto alla Ministra Valeria Fedeli… Continua a leggere

educare alle differenze eventi

educare alle differenze 2

Coworking

Progetti dedicati all'adolescenza

Formazione infanzia

Leggere senza stereotipi

Huffingtonpost Monica Pasquino

Partecipa

Coworking