“Per il ruolo educativo e di formazione che svolge sui temi dell’educazione alle differenze e in modo particolare per il progetto Leggere senza stereotipi”.

Questa è la motivazione con cui lo scorso 16 marzo a Barcellona è stato assegnato a Scosse il Premio Flic durante la nona edizione del Flic Festival.

Il premio Flic viene attribuito annualmente durante le giornate dell’omonimo Festival dedicate alle famiglie e a chi lavora nel mondo dell’illustrazione e dell’editoria per lʼinfanzia.

Lo scopo del premio è assegnare un riconoscimento a persone o progetti cruciali per il ruolo che hanno nella promozione e diffusione della letteratura per lʼinfanzia e lʼadolescenza.

Oltre al riconoscimento formale, il comitato scientifico del Festival dichiara con questo premio la volontà di continuare a lavorare con Scosse per unʼeducazione che decostruisca gli stereotipi per crescere persone libere e consapevoli e che lotti contro ogni tipo di violenza e discriminazione contro le donne, razzista e omo o transfobica.

Siamo estremamente orgogliose di questo premio e determinate a continuare a lottare contro una cultura violenta e patriarcale.

Stampa Stampa
educare alle differenze eventi

educare alle differenze 2

Coworking

Progetti dedicati all'adolescenza

Formazione infanzia

Leggere senza stereotipi

Huffingtonpost Monica Pasquino

Partecipa

Coworking