parlami-damoreRoma – 16 Dicembre,
Caffè Letterario, Via Ostiense 95, ore 15.00
Il prossimo 16 dicembre si terrà l’incontro Parlami d’amore: il primo passo di un percorso per l’elaborazione di un Piano d’emergenza per l’educazione sessuale e il contrasto alle discriminazioni di genere.
L’iniziativa è promossa da Anddos (Associazione Nazionale contro le Discriminazioni da Orientamento Sessuale) in collaborazione con la rete per Educare alle differenze; ed è
finalizzata a costruire un gruppo di lavoro e azione aperto a persone, enti e realtà associative che desiderano contribuire all’elaborazione del Piano e alla realizzazione di
una  campagna di sensibilizzazione dell’opinione pubblica sui temi della  sessualità consapevole, dell’affettività e dell’inclusione delle differenze.
L’incontro del 16 dicembre è una tappa cruciale del progetto “Sessualità e Differenze”, che ha avuto inizio nel settembre 2016 con  due indagini svolte attraverso
la rete di Educare e la base associativa di Anddos.
L’iniziativa riguarda le scuole di ogni ordine e grado e intende proporre un approccio al tema della sessualità e delle differenze a partire da un’idea organica dello sviluppo psicofisico della persona,  ispirandosi a quanto promosso nelle linee guida dell’Ufficio regionale per l’Europa dell’Organizzazione Mondiale della Sanità.
Per questi motivi, oltre a coinvolgere docenti, formatori e formatrici, ci stiamo rivolgendo a realtà e persone impegnate tanto sul fronte medico-sanitario quanto su
quello delle discriminazioni di genere e del bullismo.
Con questo incontro ci poniamo l’obiettivo di condividere  una prima  ipotesi di proposta formativa (protocollo) pensata per docenti, studenti e famiglie, a partire
dalla quale lavorare con tutte le persone e le realtà associative che vorranno unirsi a noi per approntare un protocollo condiviso, da rivolgere al MIUR e alle Istituzioni nazionali.
Al tempo stesso, l’iniziativa servirà a porre le basi per una grande  campagna di sensibilizzazione  dell’opinione pubblica sui dati dell’emergenza, da sviluppare
insieme nei primi mesi nel 2017, che sarà preceduta da una pre-campagna sui social network già all’indomani dell’iniziativa.
Programma di lavoro
- Saluti: Anddos e Educare alle Differenze
- Anna Colucci, Istituto Superiore di Sanità -
Panoramica sui dati relativi alla prevenzione e alle IST.
- Monica Pasquino, Presidente Scosse – La discriminazione nelle scuole, come si affrontano, come affrontarle.
- Alessandro Paesano, Resp. Sessualità e Differenze – Dal monitoraggio alla proposta di un Piano d’emergenza.
- Dibattito aperto
Conduce: Rosario Coco, Resp. Comunicazione Anddos.
Alessandro Paesano +39 3273264024, Rosario Coco +39 3476866649
Stampa Stampa
educare alle differenze 3

educare alle differenze 2

educare alle differenze

Progetti dedicati all'adolescenza

Formazione infanzia

Leggere senza stereotipi

Huffingtonpost Monica Pasquino

Partecipa

Coworking