Logo del progetto #LibriLiberaTutt* da Colleferro una proposta per educare alle differenze

Un nuovo progetto da realizzare: Libri Libera Tutt*. Lo scopo? Affrontare e contrastare la cultura dell’odio, la violenza di genere, il razzismo, il sessismo e ogni forma di discriminazione. Come? Partendo dai libri!

I libri, soprattutto gli albi illustrati, sono attraversati da storie, immagini e personaggi in cui ogni persona può ritrovare la propria storia o scoprire nuovi punti di vista. È attraverso quelle rappresentazioni che si rompono le catene degli stereotipi e si costruiscono gli strumenti dell’immaginario per liberarsi da gabbie e imposizioni e crescere come persone libere e consapevoli

Questa è la trasformazione che vogliamo realizzare con le bambine, i bambini, adolescenti e tutta la comunità di Colleferro.
Per riuscirci abbiamo bisogno del tuo aiuto!

Con un piccolo gesto, che diventa motore di cambiamento, vogliamo portare gli albi illustrati senza stereotipi nella biblioteca comunale di Colleferro.

Attraverso percorsi laboratoriali con bambine, bambini, adolescenti e con la comunità tutta, vogliamo imparare che cosa è e come si legge  un libro senza stereotipi e come si realizza un booktrailer usando in modo positivo le tecnologie digitali.

Attraverso i booktrailer, che realizzeremo grazie al progetto, costruiremo la campagna nazionale #LibriLiberaTutt* per coinvolgere famiglie e scuole, bambine, bambini e adolescenti e tutte e tutti noi in un percorso comune verso il cambiamento culturale. Affinché ognun* possa riflettere sugli stereotipi, sulla costruzione di identità libere e consapevoli e sul ruolo dei libri nella scoperta e nell’esplorazione di punti di vista e codici sempre diversi.

Vogliamo che la rete territoriale #LibriLiberaTutt*, che nasce a Colleferro grazie alla lettura senza stereotipi, si espanda sempre di più e diventi un modo comune per combattere violenza e discriminazioni.

Il progetto:

Infografica del progetto #LibriLiberaTutt*

Vogliamo e possiamo solo con il tuo aiuto!
Qualsiasi cifra, anche la più piccola, contribuirà a un grande cambiamento!

Il progetto è realizzato da E.D.I Educazione ai diritti dell’infanzia e dell’adolescenza Onlus e SCoSSE in collaborazione con il Comune di Colleferro. Leggi il progetto in dettaglio nella piattaforma produzioni dal basso.

5x1000 a Scosse

Stampa Stampa
educare alle differenze eventi
educare alle differenze 2

Coworking

Progetti dedicati all'adolescenza

Formazione infanzia

Leggere senza stereotipi

Huffingtonpost Monica Pasquino

Partecipa