Articoli

scosse_scuolaIstruzione. Ritirata la proposta che penalizza l’autonomia scolastica, svilisce le competenze degli organi collegiali e danneggia il valore dell’educazione alle differenze.

La mag­gio­ranza di cen­tro­si­ni­stra in Cam­pi­do­glio ieri ha pre­fe­rito fare man­care il numero legale in Cam­pi­do­glio pur di non votare una deli­bera sui pro­grammi didat­tivi con­nessi all’educazione ses­suale e sen­ti­men­tali dei bam­bini nelle scuole di Roma creando così una spaccatura.

La deli­bera è stata pre­sen­tata dall’opposizione e… Continua a leggere

educazione differenteOggi pome­rig­gio torna in discus­sione nel Con­si­glio Comu­nale di Roma Capi­tale una pro­po­sta pre­sen­tata dal Con­si­gliere comu­nale G. de Palo lo scorso 12 giu­gno, dal titolo: “Nuove forme di col­la­bo­ra­zione scuola– fami­glia per pro­getti edu­ca­tivi da svol­gersi nell’ambito degli asili nido, delle scuole per l’infanzia” e oggi nuo­va­mente in esame.

Con que­sta deli­bera si vuole  isti­tuire – si legge nel testo —  una “cabina di regia… Continua a leggere

incontro 17 giugno Tuba17 giugno
ore 19-21
Tuba Bazar- via del Pigneto 39A

Il 17 giugno da Tuba cominciamo a parlare di “Educare alle differenze”, l’incontro nazionale che si svolgerà il 20 settembre a Roma. Aperitivo di sottoscrizione, presentazione e lancio della Giornata nazionale per l’educazione alle differenze nella scuola, l’iniziativa  promossa da oltre 100 associazioni in tutta Italia.

Da Siracusa a Bologna passando per Roma. Da nord a sud, tre… Continua a leggere

lavoro e conciliazione modello di ScosseSembra già un miracolo che tu abbia un lavoro, precario o in regola, e quindi sei disposto/a a qualsiasi sacrificio pur di tenerlo stretto, compreso sottrarre tempo alla cura degli affetti e delle relazioni intime.

Ma è necessario essere disposti/e a tutto quando abbiamo un lavoro?

Davvero le aziende ci guadagnano a farci lavorare come polli in batteria? Quanto costa alle piccole e medie aziende andare incontro ai bisogni di… Continua a leggere

Europa sociale_proposteMartedì 20 maggio, a 9 mesi dal lancio di Miseria Ladra- campagna contro la povertà di Libera e Gruppo Abele, le realtà del sociale, del volontariato laico e cattolico aderenti all’iniziativa hanno finalmente presentato al mondo politico le loro proposte per combattere la poverà, l’esclusione sociale e la disoccupazione in Europa.

La conferenza nazionale Per un’Europa Sociale. Le proposte delle associazioni e del volontariato ha  ribadito la necessità… Continua a leggere

Keith HarringAnche l’edizione di quest’anno della giornata delle famiglie, celebrata il 15 maggio, è stata declinata dall’ONU al plurale, a differenza di quanto proclamano in Italia gli organi di stampa vicini alla Chiesa Cattolica e alla destra, che vorrebbero una giornata dedicata ad un solo tipo di famiglia, quella basata sul matrimonio tra un uomo e una donna.

Per dare dignità a tutti i modi possibili di essere famiglia… Continua a leggere

Miseria ladra

Le realtà sociali aderenti a Miseria Ladracampagna contro la povertà di Libera e Gruppo Abele si daranno appuntamento il 20 maggio presso la Federazione Nazionale della Stampa, dove si svolgerà la Conferenza Nazionale “Per un’Europa Sociale. Le proposte delle associazioni e del volontariato”.

Intervengono: Giuseppe De Marzo, Leopoldo Grosso, Filippo Miraglia, Cecilia Strada, Gabriella Stramaccioni, Nicoletta Teodosi, don Armando Zappolini, Monica Pasquino, Riccardo… Continua a leggere

No nero è un brevissimo video rivolto a chi è vittima della cancellazione della norma che consentiva agli inquilini “in nero” di registrare il proprio contratto senza il consenso del proprietario (art 3, commi 8 e 9, DdL 23/2011).
Si trattava di una sorta di patto tra stato e cittadino per l’emersione dal nero e consentiva agli inquilini di ottenere finalmente un contratto in regola, il tanto agognato 4+4, e… Continua a leggere

job actIn queste settimane, molti pareri si esprimono negativamente nei confronti del Decreto Legge Renzi/Poletti. Ma una riflessione più di tutte le altre mi convince per i contenuti, per la forma scelta e per la potenziale efficacia, se ne aiutiamo la diffusione. La trovate qui.

Ad aver prodotto il testo è una voce molto autorevole in Italia, l‘Associazione nazionale Giuristi democratici.

La proposta è di denunciare alla Commissione delle Comunità… Continua a leggere

sostegno scosseEcco alcuni dei Comunicati Stampa e delle lettere di sostegno ricevute da Scosse, dopo i violenti attacchi di Militia Christi al progetto “la scuola fa differenza”:

Città delle Mamme

Associazione di mamme
Nel rispetto delle idee di tutte e tutti, e credendo nell’importanza di un’educazione senza stereotipi razziali e di genere, Città delle Mamme ha pubblicato un post in sostegno a @SCOSSE – Associazione di Promozione Sociale, sotto accusa su… Continua a leggere

scuola_manifesto_quadratoDistrug­gono la «fami­glia natu­rale» e stanno tra­sfor­mando la scuola in un «campo di rie­du­ca­zione» che sforna sol­da­tini di una nuova «reli­gione». La chia­mano «ideo­lo­gia del Gender»,in pra­tica un’educazione ses­suale impar­tita ai bam­bini in nome della cri­tica alla divi­sione dei ruoli ses­suali nella famiglia.L’accusa che il car­di­nale di Genova, e pre­si­dente della Cei, Arnaldo Bagna­sco ha rivolto ai volumi «Edu­care alla diver­sità a scuola» auto­riz­zati dal governo Letta… Continua a leggere

laicità e libertàAncora attacchi indiscriminati a “La scuola fa differenza”

ll Movimento Militia Christi polemizza ancora con il corso di Scosse e Archivia scrivendo anche al Paese delle donne.
Non solo, lettere del medesimo tenore continuano da settimane ad essere inviate via fax e consegnate a mano alle scuole coinvolte dal nostro corso di aggiornamento professionale.
È un attacco durissimo e infamante, indegno di uno stato laico.
Chiediamo alle… Continua a leggere

5x1000 a Scosse

educare alle differenze eventi
educare alle differenze 2

Coworking

Progetti dedicati all'adolescenza

Formazione infanzia

Leggere senza stereotipi

Huffingtonpost Monica Pasquino

Partecipa